menu

Creazione etichette per vini Etna Doc Scilio

Packaging moderno ed essenziale per vini destinati al mercato vinicolo internazionale

Obiettivi

• creare un'immagine che posizioni le tre nuove etichette sul segmento medio-alto del mercato vitivinicolo internazionale;

• creare un packaging moderno, lineare (coordinato con gli altri vini) che possano rappresentare il top di gamma dei vini di Scilio
 

Il lavoro

Lo studio dell'immagine dei vini di Scilio ha inteso mettere al centro del progetto la semplicità delle linee e degli elementi grafici per dare al packaging una connotazione internazionale ma legato alla cantina siciliana.
 

Etichetta Alta Quota

L'Alta Quota è la prima etichetta realizzata  dal nostro studio grafico con un'immagine fotografica. Infatti, alla ricerca di spunti per questo lavoro, si è deciso di realizzare un reportage della vigna da cui nasce questo vino, a circa 1200 metri slm, sul monte Etna.

In occasione del servizio fotografico, la vigna era innevata e offriva quindi diversi spunti su cui lavorare. Il manto nevoso permetteva di isolare le tipiche viti secolari ad alberello e i loro paletti in castagno.

Il lavoro è stato quello di selezionare, fra le centinaia di scatti (in bianco e nero con un forte contrasto), la fotografia più pulita che permettesse anche l'inserimento armonico del lettering.
 

Etichette 1815

Per i due vini - 1815 Etna Rosso e Bianco - lo studio grafico ha interessato prevalentemente il lettering, accompagnato dalla riproduzione della pietra lavica con su inciso 1815, l'anno di realizzazione del casolare di proprietà della famiglia Scilio. Il risultato finale è quello di un'etichetta spoglia di elementi o dettagli secondari, graficamente pulita e moderna.
 

Il risultato grafico

Il progetto grafico di entrambe le etichette ha dato vita ad etichette eleganti che permettono di collocare questi vini all'interno di un mercato di vini di prestigio.
 

La stampa

Per entrambe le etichette è stata utilizzata una carta naturale bianco ghiaccio con una texture leggermente ruvida.

Stampa in quadricromia con rilievo a secco sul nome del vino e verniciatura parziale lucida sulla base nera delle etichette per dare un effetto a scomparsa sul vetro della bottiglia.

Realizzazione maggio 2013, fotografie di still life Carmelo Poidomani