menu

Etichette vino per Az. Agr. Manenti

Packaging design con grafica minimale con utilizzo della tecnica dell'acquerello e sperimentazioni con altri metariali

Lo studio grafico di queste etichette di vino è partito dall'idea di una rappresentazione evocativa e astratta di due vini tipici siciliani, il Nero d'Avola (un vino-inchiostro, che macchia di un viola scuro le labbra di chi lo beve) e il Cerasuolo di Vittoria (vino particolarmente amambile e bevibile).

L'etichetta per il Cerasuolo di Vittoria DOGC, utilizzata la tecnica dell'acquerello, le scritte sono realizzate a mano con penna biro. 

L'etichetta del Nero d'Avola, nasce quasi automaticamente da un processo di macchie controllate generate dallo stesso vino, (nero d'Avola) su carte speciali.

L'etichetta del Frappato, nasce dall'impronta di un alga marina su un foglio di carta per acquerello. L'origine marina è chiamata a sottolineare le peculiarità di questo vino rosso che, per il suo carattere docile, si abbina anche con piatti di pesce.  

Il risultato del lavoro grafico è volutamente astratto, moderno e minimal ad equilibrare l'impronta tradizionale e robusta della bottiglia deI Vigneri