menu

Studio grafico specializzato in packaging design: progettazione etichette, confezioni, food & beverage

La creazione di un'etichetta - supportata da una buona strategia di marketing - può influire fin al 70% sull'acquisto di un prodotto.


È il packaging uno degli strumenti che maggiormente può determinare il successo di un prodotto,  la sua progettazione deve essere quindi accurata e studiata nei minimi dettagli.

L’obiettivo di Boma Studio è realizzare un packaging distintivo, che trasmetta il valore di un prodotto, che crei appeal e che comunichi l'identità dell'azienda.


Il nostro studio grafico specializzato nel packaging design vanta un'esperienza di oltre 15 anni, in questa sezione del portfolio viene presentata una selezione di progetti soprattutto del settore food & beverage, agroalimentare di qualità e GDO, ma anche etichette di vino, di bibite, di olio. Tutte le etichette sono concepite e create seguendo una progettazione accurata, con illustrazioni e grafica originali che tengono conto della tipologia e del posizionamento di marketing del prodotto. Attraverso il packaging product design Boma Studio vuole aiutare l’azienda cliente a raccontare la storia di ogni proprio prodotto, evocando sensazioni che possano colpire l'immaginazione di chi lo acquisterà.

I passi compiuti da Boma Studio nella realizzazione di etichette e imballi cominciano da un'attenta analisi del prodotto, del segmento di mercato di riferimento, dal target e dallo studio dei competitor. A questo punto comincia la vera e propria progettazione, ricercando soluzioni di packaging innovative, colori, forme ed elementi capaci di esaltare la qualità e l’unicità del prodotto e finalizzati ad una efficace comunicazione di valori al consumatore.

La parte tecnica relativa alla scelta dei supporti di stampa, alle tecniche di stampa ed alle lavorazioni speciali, è parte integrante della progettazione e spesso incide in percentuali notevoli sulla resa finale e sul successo del progetto. Perché ogni progetto di packaging ha un suo sviluppo, un suo studio, una sua idea originaria e una sua ricerca. E tutto deve essere finalizzato non al puro esercizio estetico fine a se stesso ma studiato per essere funzionale alla comunicazione del prodotto, a farlo emergere, ricordare e acquistare.